Si fa presto a dire mosaico. Questo particolare tipo di rivestimento formato dalla composizione di tessere arricchisce l’ambiente del bagno e rompe la monotonia di un rivestimento unico.

Esistono diversi tipi di mosaico, anche nel settore della pietra naturale, grazie alle diverse colorazioni, i pattern, le forme e dimensioni. Il mosaico offre davvero la decorazione giusta per tutti i gusti e gli stili.

Il mosaico è ideale per valorizzare una parete o incorniciare una zona, come il box doccia o il lavabo.
Ecco 5 diverse idee su come utilizzare il mosaico nel vostro bagno

  1. Parete scenografica
    decorazione mosaico a spacco bagno luminoso Protagonista di una ampia parete è il mosaico a tessere rettangolari caratterizzato dalla superficie a spacco. Una decorazione che porta la natura nel vostro bagno creando quasi una sensazione immersiva grazie allo specchio che riflette la superficie materica.
  2. Un dettaglio: il box doccia
    Per dare colore ma non “riempire” troppo il bagno basterà utilizzare il mosaico per un dettaglio come una cornice o il box doccia. In questo caso per dare movimento e dinamismo è stato scelto un mosaico a tessere quadrate regolari ma in diverse sfumature di colore: beige, ocra, rosa, rosso.
  3. Mosaico come una cornice
    CORNICE PARETE DECORAZIONE MOSAICO BAGNO Per sottolineare una zona del bagno ed ottenere un risultato di impatto come in questo caso dove è stato impiegato del mosaico a spacco per decorare la parete dietro al lavabo dl soffitto fino a terra. Il tono chiaro del mosaico si adatta all’ambiente minimal dove ad emergere è la texture della pietra.
  4. Al posto delle piastrelle
    bagno con rivestimenti a mosaicoPer chi ama i motivi decorativi potrà optare per realizzare tutti i rivestimenti delle pareti in mosaico di pietra. Scelto in toni chiari del beige il risultato sarà neutro e accogliente. Come in questo bagno dove al mosaico rettangolare è stato abbinato il travertino chiaro dei pavimenti. Per un bagno totalmente dedicato al relax.
  5. Dettagli decor
    Per decorare in modo discreto il mosaico è perfetto per sottolineare un dettaglio o rifinire un rivestimento in pietra. In questo caso valorizza, ma con discrezione e dona un tocco ricercato ed elegante. Da scegliere in un formato regolare, con tessere rettangolari o quadrate.

 

I mosaici in travertino presentano diversi formati e la collezione è ricca di varie soluzioni adatte per ogni bagno, vai al catalogo, clicca qui.

Condividi:Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone